top of page

Abu Dhabi

UAE

Una città che mi ha letteralmente catturato con la sua magia e il suo contrasto/equilibrio perfetto tra passato e futuro. Il mio viaggio nella capitale degli Emirati Arabi è stato un'esperienza straordinaria che mi ha regalato l'opportunità di catturare la bellezza di questa città in scatto dopo scatto.

Uno dei momenti più emozionanti è stato il mio primo ingresso all'interno del Palazzo Reale. L'architettura mozzafiato e l'atmosfera ricca di storia sono capaci di lasciare senza parole anche i viaggiatori più abituati alle meraviglie del mondo. Per un fotografo, entrare in un luogo del genere è perdersi tra migliaia di dettagli intricati, decorazioni e mura maestose che ti fanno sentire come se fossi tornato indietro nel tempo semplicemente varcando una soglia.

E in questa immersione tra i colori brillanti, lo sfarzo e le minuziose lavorazioni, c'è una consapevolezza che mi ha pervaso per tutta la durata della mia permanenza: l'equilibrio che Abu Dhabi riesce a mantenere tra il suo ricco retaggio culturale e la costante tensione verso il futuro e l'innovazione. Un pensiero che ho sempre fatto mio nella vita di tutti i giorni, sia professionale che personale e che ad Abu Dhabi sembra essere il mood dominante: una città non ha paura di abbracciare il nuovo, e allo stesso tempo conserva con orgoglio le sue radici e la sua storia.

Mentre mi perdevo per le strade, ho catturato la modernità degli edifici futuristici che si alzano sopra la città, ma ho anche ammirato le tradizioni ancora intatte nei mercati locali e nelle moschee secolari. È un luogo dove il vecchio e il nuovo si intrecciano in modo armonioso, continuo e naturale.

Con i miei scatti fotografici di Abu Dhabi ho voluto raccontare più di un viaggio, una storia di bellezza, tradizione e progresso e quello che più mi auguro è che chi si fermerà a scorrerle possa percepire l'atmosfera unica di questa città e l'equilibrio perfetto tra passato e futuro che la rende così affascinante agli occhi del mondo intero.

Project Gallery

bottom of page